« Archivio

Italia, un esempio per tutti

La Financial Action Task Force del GAFI elogia l'Italia per il suo approccio alla lotta al riciclaggio

02/03/2019

L’Italia fa da maestra in campo antiriciclaggio. In occassione del meeting di Parigi del 21 febbraio, la Financial Action Task Force FATF) del GAFI, l’organismo internazionale che si spende per la lotta al reimpiego di capitali illeciti, ha elogiato gli innumerevoli progressi fatti dall’Italia in tema di compliance e due diligence e di strumenti impiegati per contrastare il riciclaggio. Non solo, il Paese ha anche saputo recepire al meglio la IV direttiva europea attraversol il D.lgs 90/2017 e accogliere al meglio le Raccomandazioni del Gafi,

Secondo quanto si legge sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Italia ha ottenuto una valutazione di massima compliance su ulteriori 8 delle 40 Raccomandazioni, tra cui l’implementazione del risk-based approach, principio cardine delle misure di mitigazione del rischio, applicate dagli intermediari finanziari e dai professionisti.

Il FATF reputa eccellente la normativa relativa al coordinamento tra le autorità, ai fini dell’analisi nazionale dei rischi che è di supporto strategico alla prevenzione del sistema finanziario dall’inquinamento di flussi finanziari illeciti.

Viene considerata come ottima la normativa italiana relativa alle segnalazioni di operazioni sospette e la regolamentazione inerente all’Unità di informazione finanziaria (UIF), argomenti sui quali L’Italia ha ricevuto un soddisfacente apprezzamento anche rispetto ai livelli di efficacia delle misure adottate.

 


« Archivio